LE MIE PRATICHE YOGA PER ADULTI prevedono una prima parte di preparazione del corpo, del respiro e della mente, al fine di predisporsi ad entrare in uno stato di rilassamento guidato, il tutto per la durata di  un’ora e mezza. Le lezioni vengono svolte individualmente o a piccoli gruppi, in modo da poter calibrare il lavoro in maniera il più personalizzata possibile.

YOGA E PRATICHE DI RILASSAMENTO PROFONDO

La filosofia yogica, come la psicologia moderna, enumera tre tipi basilari di tensioni che sono alla base di tutte le sofferenze della vita moderna:

  • tensioni muscolari
  • tensioni emozionali 
  • tensioni mentali (derivanti da tutte le esperienze registrate dalla nostra coscienza)

Per poterci rilassare completamente devono essere liberate le tensioni interne del corpo, delle emozioni e della mente; non basta sdraiarsi e chiudere gli occhi o dormire.
Yoga nidra è un metodo scientifico per rimuovere queste tensioni. È una forma di riposo psichico, fisiologico e di ringiovanimento. Una sola ora di yoga nidra riposa quanto 4 ore di sonno normale.
Con yoga nidra non solo ci rilassiamo, ma ristrutturiamo e riformiamo dall’interno la nostra intera personalità. Con ogni sessione bruciamo i vecchi samskara, le abitudini e le tendenze in modo da rinascere nuovamente. Questo perché i segreti della trasformazione sono liberarsi dalle tensioni, il rilassamento e la pace mentale. Se cerchiamo di trasformarci lottando contro la nostra natura creiamo altri conflitti. Dobbiamo scendere nelle profondità del subconscio e dell’inconscio dove si trova la base di tutti i comportamenti.
La tecnica dello Yoga Nidra deriva dai Tantra, è uno stato di rilassamento profondo, fisico, mentale ed emozionale, in cui si entra in uno stadio intermedio tra il sonno e la veglia, e in questo modo si crea un ponte tra la mente conscia ed inconscia. Yoga nidra significa sonno con una traccia di consapevolezza (nidra=sonno). In questo stato la coscienza funziona ad un livello di consapevolezza più profondo, infatti solo quando il rilassamento è completo la ricettività è maggiore. Quando la coscienza è collegata a tutti i sensi la ricettività è minore. 
In questo stato in cui non si è né nel sonno profondo né completamente svegli, qualsiasi impressione che entra nella nostra mente in quel momento diviene potente, e li vi rimane.
Nella psicologia moderna questo stato viene definito come “lo stato ipnagogico”, la mente è eccezionalmente ricettiva e si possono imparare rapidamente nuove lingue, o rimuovere abitudini indesiderate. Yoga nidra può essere usato per dirigere la mente nel conseguire qualsiasi scopo.

PER RICEVERE INFORMAZIONI CHIAMA 349 7263960, O SCRIVI A:  educere.associazione@gmail.com