POTENZIAMENTO MATEMATICA

Nel sistema scolastico tradizionale si rivolge l’attenzione più sul risultato che non sul processo attraverso il quale ci sono arrivato, e il voto è spesso confusivo nei processi di apprendimento, perché porta i ragazzi a far fatica a capire cosa hanno sbagliato e cosa hanno fatto giusto, a capire le correzioni dell’insegnante. Non sono in grado spesso di ricostruire il processo che hanno usato per ottenere un risultato, né descriverlo ad altri.

Le nostre attività di potenziamento vogliono invece rivolgere la loro attenzione più sulla riflessione che non sull’azione stessa, favorendo la consapevolezza dei processi interni, la capacità di osservare e descrivere i processi mentali utilizzati nella soluzione di problemi.

Avere un metodo di studio efficace ed efficiente è fondamentale, ma spesso da solo non basta; a scuola viene richiesto agli studenti:

  • Di restare attenti, concentrati, per molte ore di seguito; questo richiede moltissima energia, i ragazzi ce l’hanno, però non sanno come gestirla, la loro è spesso un’energia agitata, che si disperde sul contorno anziché essere focalizzata sull’obiettivo.
  • Di non distrarsi; sappiamo che la nostra mente di norma è vagante per il 20-40 % del tempo. Ci sono da gestire due tipi di distrazioni, quelle sensoriali e quelle emotive. Devo in ogni momento della giornata saper riportare la mia mente nel qui e ora, e per questo ci sono delle tecniche.
  • A focalizzare l’attenzione, in maniera intenzionale, su determinati stimoli (possibilmente per un tempo prolungato) e non su altri. Per portare a termine qualunque compito, concentrare la mia attenzione su qualcosa, devo essere capace di inibire una moltitudine di altri stimoli, devo saper separare ciò che è importante da ciò che non lo è. Inoltre devo sapermi rilassare, fisicamente e mentalmente, per ricaricarmi. Come un muscolo sottoposto a un lavoro eccessivo, anche la nostra attenzione fortemente concentrata si affatica.

Per questo motivo  i nostri Tutor  Professionisti ti possono offrire delle tecniche per sviluppare attenzione e concentrazione, che se eseguite regolarmente e con costanza dai loro studenti possono essere un utile supporto allo studio.

A CHI SONO RIVOLTI I CORSI DI POTENZIAMENTO

I corsi sono rivolti a studenti di ogni ordine e grado, in presenza di diagnosi o no, per mettere a punto un METODO DI STUDIO personalizzato ed efficace, basato sulla metacognizione.

OBIETTIVI DEI CORSI

  • Mostrare / impostare un approccio metacognitivo allo studio, che i ragazzi potranno replicare anche da soli, una volta acquisito
  • Sviluppare e potenziare le capacità logico-matematiche
  • Prendere coscienza della matematica come disciplina stimolante e divertente
  • Sperimentare il ruolo della matematica nello sviluppo della fantasia, intuizione, ragionamento, immaginazione, attraverso la risoluzione di problemi o giochi
  • Creare motivazione e sviluppare la voglia di mettersi in gioco
  • Sviluppare autostima in seguito alla capacità di valutare il lavoro svolto e dare un corretto significato ai propri errori
  • Acquisire il vocabolario, i concetti, le operazioni necessari per portare a termine un compito
  • Stimolare il passaggio da un ruolo di ricettore passivo di informazioni a quello di generatore attivo di informazioni
  • Formare abitudini positive all’apprendimento
  • Creare insight e pensiero riflessivo

PROGRAMMA SUDDIVISO PER MODULI

I corsi sono suddivisi in MODULI, ciascuno contenente obiettivi giornalieri; il programma varia in base alla classe frequentata e sarà pianificato dall’insegnante.

Ogni modulo richiede un minimo di 2 ore per poter essere svolto.

PER INFORMAZIONI

TELEFONA AL  327 4027438 oppure 010 4550635

O SCRIVICI A educere.associazione@gmail.com

VUOI POTENZIARE LE ABILITA’ MATEMATICHE E LOGICHE DI TUO FIGLIO? E’ USCITO IL LIBRO 

LOGICA PER I PIU’ PICCOLI (4-6 ANNI)

Fare un ragionamento, un discorso strutturato in cui le idee o i concetti sono legati gli uni agli altri, così come risolvere un problema, sono tutte abilità logiche. La logica riguarda sia il linguaggio che usiamo tutti i giorni sia il pensiero computazionale, cioè il processo mentale che ci permette di mettere in atto una strategia per risolvere un qualsiasi problema.

Tutte abilità che possiamo stimolare anche nei più piccoli e che stimolano la loro intelligenza! Negli ultimi anni, infatti, in ambito educativo si sta affermando il coding, un approccio pedagogico trasversale nato proprio per aiutare i bambini a sviluppare il pensiero logico computazionale partendo da attività quotidiane che compiono normalmente.

Grazie ai giochi e alle attività proposti in questo quaderno di attività potremo stimolare il ragionamento logico, la capacità di astrazione e il pensiero computazionale. Il libro contiene oltre 80 giochi e attività1 gioco di società e 1 mappa per non smettere di divertirvi insieme! 

Questo Quaderno di attività è stato realizzato con il supporto di un team di esperti, formato da psicologi, divulgatori scientifici, logopedisti, formatori, mediatori del metodo Feuerstein e insegnanti, per proporre contenuti validi e autorevoli ma allo stesso tempo divertenti e coinvolgenti per i più piccoli. 

(TESTO TRATTO DAL SITO QUID +)

Prodotti - Quid+

Hanno collaborato alla realizzazione di questo quaderno:

ALESSANDRA REPETTO, Responsabile e Fondatrice Associazione Educere

PAOLA RICCA, Tutor DSA Educere e Mediatrice Feuerstein